Manutenzione

Suggerimenti per una corretta manutenzione

Questi elenchi si riferiscono ad un funzionamento medio del rimorchio con un massimo di 10.000 km percorsi all’anno:

Dopo i primi 50 km. Misurare la pressione dell’aria del pneumatico e regolarla al livello consigliato. Controllare che i dadi delle ruote siano serrati e serrarli se necessario.

Ogni 500 km o min. 1 volta al mese. Controllare che i dadi delle ruote siano serrati e serrarli se necessario.

Ogni 2000 km o ogni tre mesi. Misurare la pressione dell’aria del pneumatico e regolarla al livello consigliato. Verificare la funzionalità dell’intero impianto frenante e del freno a mano. Controllare il sistema di illuminazione, riflettori e segnaletica per danni, presenza e funzionalità. I singoli componenti sono la spina, il cavo, le luci posteriori, i catarifrangenti anteriori, laterali e posteriori, la targa e la luce targa. Sostituire le lampade difettose e i segnali illeggibili (ad es. adesivi di avvertenza).

Ogni 5000 km o ogni 6 mesi.

usura pneumatici, ruote
Controllare le condizioni di invecchiamento degli pneumatici (ad es. crepe, aree porose) e misurare la profondità del battistrada degli pneumatici al centro dello pneumatico. Controllare che i cerchi non presentino danni visibili (concentricità, eccentricità laterale) e, se necessario, far sostituire o riparare le ruote come un asse o in coppia.

Giunto a sfera, dispositivo di inerzia
Ispezionare visivamente la presenza di danni e controllare i componenti per il corretto funzionamento e l’usura. Oliare o lubrificare il dispositivo di inerzia. Sostituire eventuali soffietti difettosi o ripararli se sono allentati. Pulire il tirante del dispositivo di frenatura e se necessario ingrassarlo leggermente. Controllare la presenza e il danneggiamento del cavo staccabile.

Ruota fantino/piedi di supporto
Controllare il funzionamento e la stabilità del ruotino e dei piedi di supporto e lubrificare i componenti nei punti mobili.

lavoro di lubrificazione
Lubrificare il dispositivo di inerzia, se necessario la tiranteria del freno, il ruotino di rinvio, se necessario i cardini delle pareti laterali e la sovrastruttura. È necessario lubrificare il giunto a sfera e lubrificarlo nei punti appropriati.

viti di montaggio
Verificare che tutte le viti di fissaggio siano ben serrate (vedere la tabella delle coppie di serraggio nelle istruzioni per l’uso). Prestare particolare attenzione ai collegamenti a vite nell’area del telaio. Serrare immediatamente i collegamenti allentati. Se i collegamenti a vite sono usurati o corrosi, farli sostituire. Se necessario, far sostituire i collegamenti rivettati allentati con collegamenti a vite.

Punti di ancoraggio, attrezzature di ancoraggio
Controllare eventuali danni e presenza di punti di ancoraggio (occhielli, anelli, staffe) e cinghie di ancoraggio, catene, funi ed eventualmente sostituirli.

verricello
Oliare la boccola del cuscinetto e il mozzo del tamburo e ingrassare la corona dentata, la filettatura sulla manovella e la puleggia tendicinghia.

Impianto idraulico (pompa, tubi flessibili, cilindri, raccordi)
Verificare la funzionalità dell’impianto idraulico, verificare se vi sono perdite di olio idraulico e, se necessario, far riparare l’impianto. Ispezionare i tubi idraulici per verificare la presenza di crepe, invecchiamento e usura. Pulire e lubrificare i punti di collegamento del cilindro idraulico.

batteria
Eseguire un’ispezione visiva per rilevare danni esterni o perdite di acido della batteria. Caricare batterie deboli e far sostituire batterie vecchie o difettose.

area di carico/ponte di carico
Eseguire un’ispezione visiva della superficie per danni/ruggine/ossidazione. Pulizia e cura accurata dell’area di carico (se richiesta). Trattare il pavimento in legno con olio di lino/olio di trementina/colorante per legno (se necessario).

Sovrastrutture (ad es. pareti laterali, ringhiere, attacchi per pareti laterali, telaio ad H, telone/telaio, copertura, ecc.)
Verificare la presenza di danni, crepe, deformazioni della sovrastruttura. Far sostituire/riparare i componenti difettosi/danneggiati. Controllare serrature/cerniere e lubrificare se necessario. Controllare le sovrastrutture attaccate per una perfetta aderenza e funzionalità.

Dopo 10000 km o 6 mesi. servizio di officina. Porta il tuo rimorchio presso il tuo concessionario di rimorchi o un’altra officina specializzata almeno ogni sei mesi o ogni 10.000 km.

MEINE ANFRAGEN

close